Nidi di patate con ricotta vegana

Facilissima

110

Minuti

Per

12

Persone

Ricetta di:

Marie

Marie studia a Regensburg, ma la sua grande passione è il suo food blog (@lesoulfoodist). Qualche anno fa, ha viaggiato per il mondo ed è stata particolarmente presa dalla cucina asiatica, che può anche essere combinata con il veganismo. Tuttavia, le piacciono anche le sfide: La sua famiglia è originaria della penisola di Crimea, dove la dieta è molto ricca di carne. Tuttavia, i piatti tradizionali russi possono essere resi vegani con un po' di sperimentazione!

Ingredienti

  • 500 g di patate (cottura farinosa)
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cipolla media
  • 5 cucchiai di farina di ceci (in alternativa farina di soia)
  • 50 ml di acqua 
  • 250 g Planted.pollo erbe e limone
  • Olio 

Ricotta vegana

Ingredienti

  • 1 l di latte di soia (senza zucchero e additivi)
  • 2 cucchiai di lievito in scaglie
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3 cucchiai di succo di limone o aceto di vino bianco 

Ingredienti

Preparazione

  1. Per la ricotta vegana, portare brevemente a ebollizione il latte di soia e poi versarlo in un contenitore non metallico. Usando un cucchiaio di legno o di plastica, mescolate i restanti ingredienti per un minuto finché il latte non floccula. 
  2. Lasciare per altri 10 minuti, poi foderare un setaccio con un canovaccio (alternativa: cheesecloth) e appendere sopra una ciotola. Versare il composto attraverso il setaccio e lasciarlo scolare per qualche minuto. 
  3. Piegare lo strofinaccio per coprire completamente il composto e poi appesantirlo (per esempio con un'altra ciotola piena d'acqua) per spremere più liquido dal composto.Lasciare in un luogo fresco mentre si prepara l'intera ricetta. Poco prima di servire, trasferire il composto dal panno in una ciotola e condire con un po' di sale.
  4. Per le frittelle di patate, sbucciare le patate, grattugiare finemente, poi mescolare con il sale e mettere da parte.
  5. Sbucciare e grattugiare la cipolla e mescolarla al composto di patate. 
  6. Sbattere la farina di ceci e l'acqua fino a renderla uniforme e poi mescolarla al composto di patate e cipolle. 
  7. Formare 12 palline dall'impasto con le mani e appiattirle su una teglia rivestita di carta da forno. Spennellare con olio e cuocere per circa 40 minuti a 180°C fino a doratura. Dopo 20 minuti, girateli attentamente con una spatola e spennellate l'altro lato con l'olio. 
  8. Ora scaldate l'olio in una padella a fuoco medio-alto, aggiungete le planted.erbe di pollo e il limone e friggete per 5 minuti fino a quando non sono caldi. 
  9. Per servire, mettere un cucchiaino di ricotta vegana su ciascuna delle frittelle di patate, spalmare il planted sopra i nidi e opzionalmente guarnire con crescione e pepe appena macinato.

Altre ricette

Media difficoltà

50

Minuti

Insalata di anatra croccante e anguria thailandese

Media difficoltà

50

Minuti

Tacos di pollo piccanti

Facilissima

30

Minuti

Nasi Goreng

Media difficoltà

40

Minuti

Zürcher Geschnetzeltes con rösti e planted.sauce

Media difficoltà

30

Minuti

Tacos di mais

Facile e veloce

20

Minuti

Insalata fresca estiva

Facilissima

30

Minuti

Piatto di Mezze con spiedino planted

Facilissima

40

Minuti

Caesar Style Fajitas

Livello avanzato

40

Minuti

Paella di verdure

Media difficoltà

120

Minuti

Empanadas à la Planted

Facilissima

25

Minuti

Riso fritto al curry

Facilissima

20

Minuti

Burritos per il brunch

Livello pro

30

Minuti

Ravioli ripieni di planted.pulled

Facilissima

30

Minuti

Verdure mediterranee con planted.chicken

Facilissima

45

Minuti

Insalata di cavolfiore con curry